Il Natale sportivo per una giornata speciale a Bagnolo Mella.

L’evento

Il Natale sportivo, presentato dall’Aics è tornato a scrivere le sue pagine assolutamente speciali e lo ha fatto al palazzetto di Bagnolo Mella. Una festosa passerella delle principali discipline seguite dal Comitato Provinciale dell’Aics, che ha voluto trasformarsi anche nel momento più bello e coinvolgente per un sentito scambio di auguri tra tutti i presenti e le loro famiglie in vista delle festività natalizie ormai vicine. Auguri in un atmosfera davvero famigliare che hanno unito la “grande famiglia” dell’Aics bresciana, che in questo modo ha potuto salutare al meglio un 2017 denso di soddisfazioni.

Passerella per gli sportivi

Dopo il saluto del presidente provinciale Antonio Parente e del sindaco di Bagnolo Mella Cristina Almici, che ha ribadito, insieme al vicesindaco Pietro Sturla e all’assessore Margherita Balzani, la sincera ospitalità di tutta la comunità bagnolese, i presenti, giunti appositamente un po’ da tutta la provincia di Brescia, hanno potuto seguire una splendida passerella di esibizioni. Al centro dell’attenzione i tesserati e discipline come ginnastica artistica, danza, karate, pattinaggio artistico, podismo, bocce, motocross, ciclismo e i circoli sociali. Il tutto per una sfilata guidata da un messaggio reso ancora più forte in queste giornate che aprono le porte al Natale. Fare dello sport uno strumento privilegiato e vincente per costruire qualcosa di positivo per l’intera comunità e per le nuove generazioni. E’ questo lo speciale “biglietto da visita” dell’Aics a Brescia ed è questo l’ingrediente vincente che ha reso il pomeriggio bagnolese assolutamente speciale.