Montichiari Solleone: il Montichiari torna a vincere e contro il Solleone finisce tre a uno.

Montichiari Solleone: la coppia d’attacco

Dopo la sconfitta subita nel turno infrasettimanale, il Montichiari vuole rialzarsi subito e mister Andreoletti schiera dal primo minuto la coppia d’attacco Pojani-Rubes con il sostegno di Casalini sulla trequarti. In difesa Giuffrida è confermato terzino mentre le chiavi del centrocampo sono affidate a Bonazza.

Prime battute

Mentalmente il Montichiari c’è e si vede sin dalle prime battute con Casalini bravo a rendersi pericoloso in due occasioni. Al primo minuto il trequartista monteclarense entra in area da destra e la mette in mezzo rasoterra senza però trovare nessun compagno pronto a ribattere in porta. Passano due minuti e Casalini ci riprova da sinistra ma stavolta fa tutto da solo e mira il secondo palo, ma la conclusione termina di poco a lato.

Il vantaggio

Il Montichiari prova a tenere alti i ritmi sfruttando gli esterni Piseddu e Dossena e al 40′ arriva il meritato vantaggio proprio con Dossena che riceve palla sulla destra, si accentra e di sinistro mette la palla sotto l’incrocio lontano.
Il Solleone prova subito a reagire e al 43′ va vicina al pareggio su azione d’angolo: la palla carambola pericolosamente sulla linea di porta, la retroguardia di casa rinvia corto e sulla respinta l’esterno del Solleone ribatte di forza in porta ma Gambardella è provvidenziale a deviare in angolo con la mano di richiamo.

La ripresa

inizia con due cambi nelle fila del Montichiari: Giacomini per Treccani e Facchini per Piseddu mentre Savoldi del Solleone conferma L’undici di partenza. Scorrono soltanto due lancette di orologio e il Solleone pareggia con Castrezzati che dalla distanza calcia una punizione potente che s’infila sotto la traversa. Al 4′ minuto il Solleone trova il gol sugli sviluppi di un calcio di punizione ma il fischio dell’arbitro, arrivato prima del colpo di testa dell’attaccante biancorosso, annulla tutto.

Leggi anche:  Gestione profughi revocata la misura cautelare per Scaroni

Il Montichiari si riprende dopo la scossa iniziale e al 7′ Il neo entrato Facchini riporta la squadra in vantaggio ribattendo in rete con decisione una palla corta in area.

Il finale

Entrambe le squadre si sanno battaglia a centrocampo ma il Montichiari ha qualcosa i più e al 23′ allunga le distanze. Il gol porta ancora la firma di Dossena che, aiutato da un rimpallo, riceve palla in area sulla sinistra e calcia benissimo rasoterra sul secondo palo. Al 32′ Andreoletti richiama Casalini, autore di una buona prova, e inserisce il giovane Laforge per dare più freschezza al reparto offensivo.
Il Solleone lotta su tutti per provare a riaprire la partita ma Gambardella e compagni resistono all’onda d’urto dei franciacortini e torna a vincere in campionato.

V. MONTICHIARI- SOLLEONE GUSSAGO:
V. MONTICHIARI: Gambardella; Giuffrida, Toso, Treccani G. (1′ st Giacomini), Zacchia; Dossena (43′ st Capelloni), Bonazza, Piseddu (1′ st Facchini); Casalini (32′ st Laforge); Pojani (12′ st Benaglia), Rubes. A disp.: Boschetti, Boulakhlaf. All.: Andreoletti.
SOLLEONE GUSSAGO: Biazzi, Masa, Turki, Gustinelli, Castrezzati, Di Domenica, Amadini, Byaoui (19′ st Uberti), Cancarini, Piazzi (28′ st Gigola), Demrozi. A disp.: Ghidoni, Cunio, Mosca, Serra, Di Salvatore. All.: Savoldi.
ARBITRO: Savoldi.
MARCATORI: 40′ pt Dossena; 2′ st Castrezzati, 7′ st Facchini, 23′ st Dossena.
AMMONITI: Castrezzati.