Una gara da incorniciare quella della trenzanese Giulia Remondina, che all’apertura del torneo cittadino ha rimontato una partita praticamente persa contro una rivale francese.

La gara

Nel trofeo internazionale in corso al Forza e Costanza ai piedi del castello cittadino, la beniamina di casa Giulia Remondina ha rimontato la francese Clothilde De Bernardi, con una gara da manuale sulla terra rossa bresciana. La competizione che mette in palio 60mila dollari al vincente richiama da anni tenniste da tutto il mondo. La rivale della trenzanese conduceva il terzo set per 5 a 1, con una vittoria praticamente in tasca che eliminava la giovane bresciana.

Il punteggio

Giulia ha però costruito la rimonta punto dopo punto segnando sul tabellone finale il punteggio di 3 a 6, 6 a 4, 7 a 5. Un risultato, anche ottenuto per il crollo fisico della francese, che proietta l’atleta locale a scontrarsi prossimanente con la brasiliana Alves.

Il Ranking Atp

La tennista classe 1989 negli anni ha raggiunto livelli top della classifica mondiale, nel 2011 con il 219esimo posto Atp in singolo e nel 2013 in doppio raggiungendo il 444esimo posto. Il 2017 si è chiuso invece con un piazzamento in classifica Atp oltre la 500esima posizione.