Per l’Orzibasket trasferta a Imola alle 18, con esordio per Adam Smith.

In cerca di svolta

Seconda trasferta consecutiva per l’Agribertocchi Walcor Orzinuovi che oggi farà esordire l’americano Adam Smith, che ha preso il posto di Adam Sollazzo nel roster di coach Alessandro Finelli. L’Orzibasket sarà ospite nella ventunesima giornata di campionato dell’Andrea Costa Imola questa sera alle 18. La squadra romagnola si trova a 20 punti a sole due lunghezze di distanza dalla zona playoff ed è reduce da una sonora sconfitta di 22 punti sul campo di Jesi. Ma in casa gli emiliani sono riusciti a battere formazioni come Trieste, Treviso, Udine e Ravenna e sono imbattuti davanti al pubblico amico da 0tto partite.

Nella gara d’andata Orzinuovi fu sconfitta allo scadere per 71 a 72 dopo aver condotto la partita per gran parte del tempo e quella fu una svolta in negativo della stagione. La speranza è che questa volta la sfida possa rappresentare una svolta positiva. Per fare questo sarà indispensabile lottare per riuscire a strappare una vittoria esterna che, in campionato, manca da dieci mesi.