Centinaia di persone si sono presentate oggi al centro sportivo comunale di Iseo per il “cammino day”.

Un percorso tra cultura e salute

Sono stati 800 ad indossare la maglia azzurra donata da ATS Brescia per l’iniziativa. Un progetto importante finalizzato alla riscoperta di una vita sana. Una campagna di promozione e di comunicazione rivolta alla popolazione bresciana che ha visto il coinvolgimento di 800 camminatori. Un occasione piacevole per socializzare e per sensibilizzare sui benefici dell’attività fisica.

Sono stati 38 i comuni presenti

Grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali, delle associazione territoriali, e dei medici di medicina generale sono stati 38 i comuni che hanno risposto positivamente all’iniziativa. I partecipanti oltre che ad un percorso di cammino hanno avuto la possibilità di visitare alcune meravigliose strutture storiche del territorio franciacortino. Come l’imponente Castello Oldofredi di Iseo o il sacrale santuario della Madonna della neve a Adro.

In comuni presenti sono stati: Manerba, Cigole Acquafredda, Vobarno, Borgo San Giacomo, Montichiari, Calvisano, Ghedi, Gavardo, Orzinuovi, Bovezzo, Concesio, Nave, Gardone V.T., Lodrino, Rovato, Brescia arco Castelli, Castel Mella, Rezzato, Brescia Circolo Acli, Brescia Parco Ducos, Brescia Pescheto, Brescia San Bartolomeo, Brescia San Polo, Brescia Villaggio Sereno, Palazzolo s/O, Auser Collebeato, Passirano, Bagnolo Mella, Folzano, Coccaglio, Castrezzato, Chiari, Travagliato, Gussago, Roncadelle, Cologne, Corte Franca.

Leggi anche:  Giornata mondiale del rifugiato: Cologne in campo

L’articolo completo con le fotografie sul numero del 1 giugno Chiariweek.