Il Cino: «Anche nei momenti più difficili non ho mai pensato di gettare la spugna per rispetto dei cittadini e dei candidati»

Considerato uno dei sindaci più ben voluti della città, oggi si definisce «un osservatore esterno» della politica locale desenzanese. Lo abbiamo intervistato e abbiamo parlato con lui di partiti, ambiente e turismo. 

L’intervista completa in edicola con GardaWeek