Elezioni comunali: Alessandra Pizzamiglio corre per Castelcovati. La 32enne infatti si è candidata per la carica di sindaco.

Alessandra Pizzamiglio corre per Castelcovati

Un focus particolare sulle tematiche del sociale, puntando anche sui giovani, sul territorio e, inoltre, su una proficua sinergia con le associazioni locali. Questi i principali obiettivi di Alessandra Pizzamiglio. La 32enne è candidata sindaco in rappresentanza della lista sostenuta da «Lega Salvini» e dalla civica «Lavoro e Buonsenso» alle prossime elezioni del 10 giugno.

Attenzione per il sociale

Un volto giovane e fresco per affrontare con energia e decisione tutte le sfide del futuro e per dedicarsi anima e corpo alla comunità covatese. Sensibile ai temi legati al sociale e alle situazioni di difficoltà, la candidata punta soprattutto ad incentivare e promuovere un welfare di comunità solido che abbracci tutte le realtà, singole e anche collettive, del paese.

L’articolo completo sul Chiariweek in edicola domani, venerdì 6 marzo.