Davide Ploia, attuale vice sindaco di Castel Goffredo, dichiara in un comunicato quotidiano le sue intenzioni sulle prossime elezioni comunali.

Comunali Castel Goffredo, il centro-destra

Ploia sta dando la disponibilità per candidarsi come futuro primo cittadino di una lista trasversale aperta anche agli scontenti del Centrodestra. Scontento targato Roberto Lamagni.

Le dichiarazioni

Dichiara il vice sindaco: “Nei giorni scorsi ho dato disponibilità al gruppo di maggioranza per la candidatura a sindaco per un progetto civico trasversale che coinvolga l’attuale gruppo ma anche tutti gli scontenti di Centrodestra che non si riconoscono nella scelta di un Lamagni candidato sindaco per il centrodestra a Castel Goffredo”.

Il ruolo del Pd

“Per il momento – continua Ploia – il Pd mi sembra che stia lavorando per convincere Alfredo Posenato a ricandidarsi, ma è un’ipotesi secondo me poco percorribile visto che è da diverso tempo che ha dichiarato di non volersi ricandidare e che in diverse occasioni mi ha chiesto disponibilità per una candidatura in modo tale da dare continuità al gruppo attuale.
Comunque – conclude il vice sindaco – la situazione si chiarirà nei prossimi giorni un po’ per tutti gli schieramenti”.