Inaugurata nel pomeriggio di sabato 2 giugno nelle Salette Vantini a Palazzo Comunale la mostra che commemora Salò e la Grande Guerra.

Si è celebrato il centesimo anniversario della fine della Grande Guerra 1915-1918, e il titolo della mostra era “Uomini nella Grande storia: salodiani di tutte le guerre”, che è stata organizzata dal Circolo Culturale di Filatelia, Numismatica e Militaria di Salò.

Commemorare tutti i salodiani

«L’obiettivo – ha dichiarato il presidente del circolo Marco Facchetti – è quello di commemorare anche tutti i salodiani che hanno perso la vita non solo durante la prima guerra mondiale ma in tutti i conflitti».

Salò e la Grande Guerra, le date

La mostra patrocinata dal comune di Salò, rimarrà aperta al pubblico fino al 17 giugno: al suo interno accoglie cimeli e materiale vario di salodiani caduti nella Grande Guerra che sono stati “prestati” da parte di parenti al fine di ricordare un proprio caro. Gli organizzatori sono disposti ad accogliere ancora oggetti, materiali, cimeli di coloro che volessero contribuire, prestandoli, per la mostra in oggetto.