Road to Kaki tree presentato a Castegnato: il progetto porterà alcuni referenti dell’iniziativa a Nagasaki, in giappone.

Road to Kaki tree presentato a Castegnato

Dall’Italia al Giappone per visitare i luoghi della memoria. I luoghi dove la vita ha resistito nonostante la violenza della distruzione.

Ieri sera, nel centro civico di Castegnato, è stato presentato e condiviso “Road to Kaki Tree”. Il progetto, nato dalla sinergia tra “Kaki Tree Project” di Brescia, associazione culturale “Fuj” e il Consorzio “Tavolo della pace Franciacorta”, patrocinato anche dal Comune castegnatese, da giovedì 29 porterà alcuni rappresentanti del bresciano in un pellegrinaggio a Nagasaki: un viaggio di due settimane “per non dimenticare, per impegnarsi, per confrontarsi”.

Durante la serata, ai referenti del progetto “Kaki Tree” verranno consegnate le piante arrivate dalla località giapponese: germogli di pace pronti a sbocciare e diffondere il loro messaggio su tutto il nostro territorio.

L’articolo completo sul Chiariweek in edicola da venerdì 16