Una serie di iniziative con la biblioteca di Trenzano, non solo nella struttura di piazza del Volontariato, ma anche in paese. Coinvolti gli asili, le scuole, il centro diurno, il nido e le famiglie.

La carta d’identità del bibliotecario

Libri, letture, sorrisi e incontri. Questi gli ingredienti della ricetta del bibliotecario Marco Vannucci, che da qualche settimana ha in carico la nuova gestione della biblioteca comunale Oriana Fallaci. 

Attivo in paese, dopo aver organizzato conferenze nelle scorse settimane (da ricordare quella all’auditorium Padovani con il figlio di Giorgio Perlasca), aver creato diversi gruppi di lettura, aver rivoluzionato gli spazi della struttura comunale e aver dato il via a corsi di scacchi e dama, Vannucci ha iniziato nelle scorse ore un tour nei luoghi della cultura di Trenzano e di Cossirano.

Gli incontri

Oggi, il bibliotecario, dalle 9 alle 11.30, ha incontrato i bambini della materna comunale. Giovedì sarà invece alla scuola primaria della frazione. Il tour degli incontri letterari e delle favole toccherà nelle prossime settimane anche il nido trenzanese e l’asilo di Cossirano. Vannucci tornerà anche a raccontare storie dai nonni e dalle nonne al centro diurno.

Gli eventi

Non solo letture, ma anche eventi proposti. Nella “Notte di Note e Stelle”, sabato 16 giugno, si terrà il secondo caffè letterario in piazza delle Libertà con l’attore Flavio Bucci, il musicista Roberto Durkovic, lo scrittore Roberto Locatelli e la pallavolista Silvia Raccagni.