Prima assoluta per il film La Baraonda a Cevo: il cinema indipendente sfoggia uno dei suoi capolavori.

Prima assoluta per La Baraonda

Siamo agli sgoccioli. Tra meno di una settimana si terrà la prima assoluta de La Baraonda, capolavoro dell’associazione cinematografica Effetto Cinema e di Mauro Monella. Il lungometraggio, infatti, verrà proiettato venerdì 9 allo chalet Pineta a Cevo, dov’è anche ambientato. Sabato 10, invece, nella sala polifunzionale di Demo. Un’occasione da non perdere per tuffarsi fra le pieghe della storia.

La trama

Il film  affronta la nascita e lo sviluppo della 54esima Brigata Garibaldi. Dall’8 Settembre 1943 alla tragica estate successiva, con l’incendio per mano fascista dell’abitato di Cevo, la storia verrà infatti ripresa per far rivivere agli spettatori vicende ormai lontane. Il film è nato dalle menti degli stessi produttori di “Gleno. All’inferno con c’è solo il fuoco”. La Baraonda è quindi un altro grande lavoro a sfondo storico, sovvenzionato dall’Unione dei Comuni della Valsaviore e, inoltre dalla Comunità Montana di Vallecamonica.