Violenza domestica a Ospitaletto. La vittima, una 31enne, ha denunciato il compagno.

Violenza domestica a Ospitaletto

Ha vissuto nella paura, picchiata e minacciata dal compagno in più di un’occasione. Ma alla fine, dopo diversi episodi di maltrattamento, ha deciso di dire basta e trovato le forze per denunciare il suo aguzzino.  Protagonisti di questa vicenda, che ancora una volta porta la firma della violenza domestica e di genere, una coppia di giovani italiani. Una storia che ha trovato il suo finale venerdì quando la vittima, M.V., 31 anni, che da 8 conviveva in paese assieme R. G., 33 anni. Dopo l’ennesima lite degenerata in percosse, ha afferrato il telefono e chiesto aiuto, scrivendo la parola fine su capitolo buio della sua vita.

L’articolo completo sul Chiariweek in edicola da domani, venerdì 13 aprile.