Dopo il caso del 16enne di pochi giorni fa, l’altro ieri sera i Carabinieri di Breno hanno tratto in arresto un altro minore di Breno. Si tratta di uno studente 17enne, arrestato per spaccio di stupefacenti.

Un altro minore di Breno fermato

E’ il secondo che attira l’attenzione dei solerti Carabinieri di Breno, che intercettano lo spaccio reiterato da parte del giovane a suoi compagni di scuola , anche minori. Mentre per il suo quasi coetaneo di Breno si parlava di vera e propria persecuzione ai danni dei compagni di scuola, qui si tratta di spaccio. Per la precisione, “detenzione e spaccio reiterato nel tempo di sostanze stupefacenti a minori, anche all’interno dell’istituto scolastico” come dichiarano i Carabinieri di Breno.

Materiale sequestrato

I militari hanno sequestrato 13 grammi di hashish in possesso del ragazzo, oltre a tutto il materiale che utilizzava per il confezionamento.

Il destino del ragazzo

Il 17enne è stato sottoposto a un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del collocamento in Comunità, così come e l’altro minore di Breno. Così ha deliberato il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i Minorenni di Brescia.