E’ stato ucciso di fronte a casa, un cascinale nelle campagne della bassa bresciana in un paese in cui tutti si conoscono e in pieno giorno.

Una storia drammatica che racconta di quanto poco si sappia delle persone vicine.

Morto a 74 anni per omicidio

Lui è Marino Pellegrini, 74 anni, una vita passata nei campi della bassa e del suo paesino, Fiesse. Ora era in pensione forse un periodo che si immaginava ben più tranquillo.

Omicidio

Erano circa le 15. Per ora si sa che l’uomo è stato ammazzato sull’uscio di casa con un coltello. Avrebbe ricevuto addirittura 11 accoltellate e per lui non c’è stato nulla da fare; neppure è arrivata l’ambulanza.

Il movente è ancora sconosciuto.

L’arresto

Sul posto sono accorsi immediatamente i Carabinieri di Verolanuova che hanno interrogato e poi arrestato un uomo. Si tratterebbe del figlio della moglie. Un uomo sui quarantanni di origine polacche.