Tragedia a Marone: morta nel lago una ventiduenne. Ancora non si conoscono le dinamiche dei fatti, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

Tragedia a Marone

Incidente, gesto estremo o chissà. Ancora non si conoscono i fatti. Certo è solo che una giovane donna, una 22enne ha perso la vita nel lago, a Marone. I soccorsi sono stati allertati poco prima delle 8, ma non c’è stato niente da fare. Sul posto si sono immediatamnte precipitati l’automedica e l’ambulanza, ma la giovane è deceduta. A Marone per i rilievi anche i carabinieri della Compagnia di Chiari.

La ragazza è stata vista a ridosso della ciclopedonale Vello-Toline

Sconosciuta l’identità

Per ora non si sa chi sia la giovane né quali possano essere le cause dell’affogamento, se un atto volontario o un incidente.

La ragazza abitava a Schilpario, in Val di Scalve in provincia di Bergamo.