E’ scomparso Sandro Rossi, per 20 anni presidente della sezione Ana di Brescia.

Sandro Rossi

Una passione che lo portava ad essere un alpino prima di essere Sandro, si è spento ieri sera dopo una lunga malattia un punto di riferimento per l’Associazione nazionale alpini di Brescia.

Funzionario di banda, prestava servizio alle iniziative culturali dell’Associazione Nazionale Alpini e, proprio nel 2000, fu tra gli organizzatori dell’ultima Adunata svoltasi nel bresciano.

Il ricordo di Gianbattista Turrini

Gianbattista Turrini, attuale presidente Ana di Brescia, con un post sul profilo personale Facebook annuncia la triste scomparsa dell’amico: “Con le lacrime agli occhi e il cuore spezzato, saluto il nostro “Grande Vecchio” Sandro Rossi. Abbiamo deciso in accordo con la sig.ra Giulia,  di allestire la camera ardente in Sede Sezionale in modo che gli Alpini che lo vorranno salutare per l’ultima volta lo possano fare con la più ampia disponibilità di orari possibile.  Sarebbe bello e opportuno che tutti i gruppi che vorranno rendergli omaggio, portassero il proprio gagliardetto e lo lasciassero depositato fino alla traslazione del feretro che, probabilmente, avverrà martedì mattina.  Le esequie avranno luogo a Gianico dove il nostro Presidente Emerito verrà sepolto nel cimitero locale” – presumibilmente mercoledì – “perché la moglie vuole averlo nella loro residenza estiva”.

I funerali

Non sono stati ancora specificati ulteriori dettagli sui funerali, presumibilmente potrebbero essere mercoledì.