Restituita la refurtiva rubata nei cimiteri della provincia: grazie all’azione dei carabinieri di Grumello del Monte il bottino dei ladri dei campisanti ritornerà ai legittimi proprietari.

La refurtiva verrà restituita

Nei giorni scorsi la banda responsabile dei furti nei cimiteri della provincia è stata sgominata dai carabinieri di Grumello del Monte. La refurtiva recuperata è quindi pronta per essere restituita ai legittimi proprietari.

Le statue tornano a “casa”

Il materiale sottratto dal cimitero di Paratico, Palazzolo e Castegnato potrà essere ritirato giovedì,  dalle 9 alle 11.30 nel deposito comunale del comune di Castelli Calepio (BG). Sarà necessario avere con sè un documento di identità e anche la copia della denuncia di furto per dimostrare la proprietà dell’oggetto sottratto.