Proiettili nella posta degli ex assessori: con un commento, il sindaco Malinverno ha espresso la sua solidarietà.

Proiettili nella posta il commento di Malinverno

Letta la notizia che ai consiglieri ed ex assessori Maffi e Righetti sono state recapitate pallottole a scopo intimidatorio nel 2013 e nel 2016, in qualità di Sindaco e a nome di tutta l’Amministrazione , condanno il gesto ed esprimo loro tutta la mia solidarietà”. Queste le parole di Guido Malinverno, sindaco di Desenzano del Garda, alla luce delle rivelazioni degli ex assessori della giunta Leso Maurizio Maffi e Valentino Righetti.

“C’era un clima di grande odio”, hanno raccontati i due ex amministratori.

L’articolo integrale sul Gardaweek in edicola