Processo Shalom: a maggio sopralluogo alla comunità di Palazzolo. Questa la decisione del presidente della prima sezione penale collegiale.

Processo Shalom A maggio sopralluogo alla comunità di Palazzolo

Al termine dell’udienza di oggi il giudice Roberto Spanò ha deciso di fare un sopralluogo alla comunità Shalom di Palazzolo. La visita si terrà mercoledì 16 maggio. Una settimana dopo, invece, suor Rosalina Ravasio dovrebbe venire in aula a testimoniare. La suora, insieme ad altre 41 persone della comunità di recupero per tossicodipendenti, è imputata (a vario titolo) per maltrattamenti e sequestro di persona.

“La suora è una seconda mamma”

Nell’udienza di oggi, al Tribunale di Brescia, al banco dei testimoni si sono presentati numerosi ospiti ed ex ospiti che hanno elogiato la comunità Shalom. “Mi ha salvato la vita”. Ma non solo. “Suor Rosalina per me è stata una seconda mamma”, ha spiegato un’ospite. L’ultimo teste citato dalla difesa è stato il noto psichiatra di Bergamo Massimo Biza che ha fornito alcuni elementi sulle persone che soffrono di disturbo della personalità. Riferimento anche ad alcune delle parti offese che nei mesi scorsi hanno attaccato duramente la suora e la comunità.

Leggi anche:  Sotto sequestro l'ex cotonificio di Palazzolo

Ulteriori dettagli in merito all’ultima udienza saranno pubblicati sul numero di ChiariWeek in edicola venerdì 16 febbraio.