Operaio di Salò muore per un incidente sul lavoro.

La tragedia

La vittima è Maurizio Cossu, 41enne di Salò, dipendente della Idro Tecno Garda Impianti, sempre di Salò. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio alla Aso Spa di Vallese di Oppeano in provincia di Verona. Stava lavorando con un collega alla sistemazione di una barra di acciaio. La sbarra, per cause ancora in fase di accertamento, si è staccata colpendolo violentemente alla testa.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati subito i soccorritori che hanno tentato a lungo di rianimarlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche Carabinieri e tecnici Ulss per gli accertamenti. Una volta avvisato il magistrato, che ha disposto l’ispezione esterna del cadavere prima di rilasciare il nulla osta per la sepoltura, la salma è stata trasportata nelle sale mortuarie dell’ospedale San Biagio di Bovolone.