A seguito di un controllo vettura al casello, la Guardia di Finanza ha trovato nell’abitazione ben 140 mila euro nel cuscino del pusher, un cittadino marocchino, fermato con 150 grammi di cocaina giò confezionati.

Nel cuscino del pusher 140mila euro

Dopo la scoperta nell’auto della droga, le fiamme gialle avevano deciso di perquisire anche la sua casa sita in Acquafredda dove hanno fatto le altre scoperte. La connazionale che viveva con lui ha tentato di far sparire la droga buttandola dalla finestra, invano. In tutto la Guardia di Finanza ha sequestrato 700 grammi di sostanze stupefacenti. Entrambi arrestati.