La scuola metterà a disposizione degli insegnanti e dei genitori un gruppo di psicologi esperti. E’ questa la decisione presa dalla struttura nel quale studiava il piccolo di 8 anni morto venerdì a Travagliato. Per quanto riguarda i compagni di classe, invece, spetterà agli adulti spiegare l’accaduto.

Tragedia bimbo di 8 anni: la scuola interviene a supporto

Il bambino, che frequentava la terza elementare, era di origini pakistane e la famiglia era perfettamente integrata con la comunità. La notizia del decesso del piccolo, avvenuta ieri notte al Civile di Brescia, ha sconvolto tutta la comunità, e non solo.

Il giorno dei funerali verrà proclamato il lutto cittadino.