Una donna ha rischiato di morire a causa del monossido di carabonio da una stufa sabato mattina a Fantecolo, frazione di Provaglio d’Iseo.

Intossicazione da monossido

Una signora anziana ha rischiato la vita a causa, probabilmente, di un malfunzionamento di una stufa o dell’impianto di riscaldamento collegato ad essa.

Sul posto sono interventuti alle 5.30 del mattino i volontari della Croce rossa di Iseo e poi i Vigili del fuoco di Sale Marasino.