Ladri inarrestabili Franciacorta in ginocchio a causa delle raffiche di furti messi a segno nelle abitazioni al calar del sole. Moltissime le denunce.

Ladri inarrestabili Franciacorta in ginocchio

La Franciacorta è stretta nella morsa dei ladri: si intrufolano nelle case al calar del sole, mettono a soqquadro l’appartmaento e se ne vanno con gioielli, oro e contanti. Sembra la solita storia, ma purtroppo è la realtà di queste settimane.

Tra Coccaglio, Cologne, Erbusco, Rovato e Chiari i malviventi stanno colpendo a raffica.

L’orario è sempre quello, dalle 17.30 alle 19.30. E poi, quando si rincasa dal lavoro, resta solo l’amara sorpresa.

Moltissime denunce e segnalazioni

Sono tantissime le denunce alle Forze dell’ordine e le segnalazioni anche tramite social network. Si avvisano i concittadini e i vicini di casa: “Fate attenzione, chiudete sempre tutto, segnalate movimenti sospetti”. Ma anhe l’insoddisfazione cresce.

I ladri sembrano inarrestabili e la Franciacorta non sembra riuscire a trovare refrigerio dal periodo “caldo” nonostante le temperature invernali.

Presi di mira appartamenti al primo e al secondo piano, case in centro e isolate, senza distinzione.

Leggi anche:  Repossi rivive nella mostra all'Arsenale

Il servizio completo sui furti sul Chiariweek in edicola venerdì. L’invito è di segnalare anche al giornale nuovi episodi di furto in modo da sensibilizzare l’opinione pubblica.