Furto al cimitero incivili rubano nelle cappelle di famiglia, è successo nei giorni scorsi ad Acquafredda.

Il furto

E’ stato rubato un portafiori in marmo alto circa un metro, molto pesante e ingombrante, con il quale gli irrispettosi non sono sicuramente passati inosservati. Ma questa, purtroppo, non è l’unica segnalazione di furti al Campo santo.

La segnalazione

Beatrice Rizzoni, vittima del furto, ha voluto riversare il suo dispiacere sulla pagina Facebook: Sei di Acquafredda.  “Alle persone che hanno compiuto questo gesto spregevole – ha scritto – auguro con la massima serenità che gli caschi su un piede”.