Furbetto del sacchettino: beccato dalla Polizia Locale Montorfano mentre stava abbandonando dei sacchi di rifiuti in via Aldo Moro a Cologne in zona industriale.

Furbetto del sacchettino: beccato dalla Locale Montorfano

Colto in flagrante e multato dalla Locale del Montorfano. A finire nei guai è stato l’ennesimo furbetto che pensava di abbandonare diversi sacchi di rifiuti nella zona industriale di Cologne. Gli agenti l’hanno beccato sul fatto e si è portato a casa, oltre a suoi rifiuti, anche una sanzione salata.

E’ successo sabato pomeriggio in via Aldo Moro. Ua pattuglia della Polizia locale intercomunale ha colto sul fatto il tunisino mentre abbandonava i rifiuti nei pressi della ditta V Elemento.

Via Aldo Moro è nota agli agenti per i ripetuti casi di abbandono e, passando durante il turno, ecco che ne hanno beccato uno in flagrante.

Abbandono di rifiuti e guida con patente sospesa

Il furbetto, un 50enne di origini tunisine residente a Cologne, stava svuotando il bagagliaio della propria auto dai numerosi sacchi dai bidoni di rifiuti. Gli agenti l’hanno subito fermato e, oltre alla sanzione per l’abbandono rifiuti (circa 300 euro comprese le spese), a seguito di alcuni controlli è emerso che il cinquantenne stava guidando nonostante avesse la patente sospesa.

Leggi anche:  Discarica abusiva a Offlaga

Il veicolo veicolo è stato sotoposto a fermo per tre mesi la patente gli è stata revocata. Per questo reato il tunisino dovrà pagare una multa salata da 2mila euro.