Non ci sarà mai pace per la fonderia Regali Montini di Travagliato, ma nemmeno per chi vi risiede vicino. Dopo l’assemblea infuocata del 10 ottobre scorso tra residenti, amministrazione e la parte ambientalista di Legambiente e del Tavolo Basta Veleni, non c’è ancora un accordo sulla gestione di odori e rumori, che i residenti imputano alla fonderia.

Le mobilitazioni

Tant’è che a fine febbraio i cittadini si organizzano in una mobilitazione, alla quale la fonderia risponde elencando gli investimenti fatti a tutela dell’ambiente.

Le vie legali

Già al tavolo di ottobre Legambiente e Basta Veleni avevano paventato le vie legali. Tutti i dettagli in merito saranno comunicati mercoledì 14 marzo alle ore 16,30 presso la sede degli alpini in via Lograto n.3 a Travagliato (nei pressi degli impianti sportivi ).