Operazione significativa, ieri sulla A35. Gli agenti della Polizia Stradale di Chiari si sono subito attivati, fermata auto sospetta, una Peugout 307 con targa francese. A bordo tre uomini, due georgiani e un russo, risultati senza permesso di soggiorno.

Fermata auto sospetta A bordo tre uomini senza permesso di soggiorno

I due georgiani avevano la carta d’identità, mentre il russo che era alla guida della macchina aveva la patente. In base agli accertamenti che sono stati fatti successivamente in Questura, è emerso che uno dei due georgiani, O.G. classe 1984, aveva in carico delle condanne definitive per una pena complessiva di due anni, 7 mesi e 26 giorni e una multa di 200 euro per reati di furti aggravati e concorso e per una seconda sentenza emessa dal tribunale di Milano perchè trovato in possesso di documenti falsi.

In carcere

L’uomo quindi è stato portato al carcere di Brescia. Gli altri due fermati, invece, sono stati affidati all’ufficio stranieri della Questura di Brescia perché avevano degli ordini causa clandestinità.