Dalle prime indiscrezioni sembra che la donna sia morta ieri dopo essere stata trasportata d’urgenza in ospedale.

Morta dopo una liposuzione

Quel che è trapelato fino ad ora è che una donna rumena trentenne, che risiede ad Orzinuovi, si era sottoposta ad un liposuzione in una clinica milanese, ma qualcosa è andato storto. A eseguire l’operazione all’addome e alle gambe sarebbe stato eseguito da Mattia Colli denunciato dal compagno della donna.

La lunga odissea di dolore

Dopo l’operazione la donna avrebbe comunicato a stare male, rimanendo però in una stanza d’hotel del capoluogo lombardo. Dopo alcuni giorni è tornata assieme al compagno in Romania dove si sarebbe sottoposta a controlli medici.

Sembra che in un secondo momento la donna sia tornata in Italia, a Orzinuovi, dove abitano degli amici e probabilmente aveva soggiornato anche lei anche lei in passato.  Dal paese della bassa è stata trasportata d’urgenza al Pronto soccorso del Civile di Brescia ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche:  Incidenti a Erbusco e a Brescia SIRENE DI NOTTE

Il corpo della donna è ancora presso la struttura ospedaliera in attesa dell’autopsia giudiziaria.