Da tangenziale a discarica a cielo aperto: a Orzivecchi urge il problema degli incivili.

Da tangenziale di Orzivecchi a discarica a cielo aperto

Sacchi dell’immondizia, contenitori di plastica con resti di pittura, cellophane e varia. Chiusa al traffico perché costruita sui rifiuti, la tangenziale di Orzivecchi è vessata dalla sporcizia anche in superficie. Gli incivili hanno preso di mira la provinciale che collega Orzivecchi a Pompiano, trasformandola in una discarica a cielo aperto. Le barriere che dovrebbero impedire il transito sono aperte, dal momento che chi è autorizzato al passaggio non le richiude mai. Rendendo, così, la via una facile preda dei nemici dell’ambiente.

Articolo completo sul Manerbioweek in edicola dal 15 giugno.