Cimitero di Rovato scoperchiato per il forte vento. Il forte vento ha sradicato la copertura di alcuni loculi. Sul posto i Vigili del fuoco di Chiari per un intervento d’urgenza.

Cimitero scoperchiato la cronaca

L’allarme è scattato alle 16.30. La copertura dei loculi sul lato ovest del cimitero non ha retto alle raffiche di vento. E’ stata scoperchiata, ma senza staccarsi del tutto. Si è rovesciata in avanti, andando a coprire le lapidi. Tempestiva la chiamata ai Vigili del fuoco. E altrettanto rapido il loro intervento

L’intervento

Sul posto sono arrivati due mezzi dei pompieri. Con l’ausilio di scale e taglierino i Vigili del fuoco hanno tranciato la copertura. “Liberando” le lapidi che erano state oscurate. E soprattutto ripristinando le condizioni di sicurezza.

Danni materiali ma nessun ferito

Nessuno, comunque, si è fatto male. Nonostante il rischio fosse elevato, visto che di domenica sono molti i cittadini che fanno visita ai loro cari. In particolare in questi giorni che precedono la festa di Ognissanti. La copertura penzolante è stata rimossa dai Vigili del fuoco. Toccherà invece all’Amministrazione comunale intervenire per riparare i danni al camposanto.