Chi deciderà se accogliere la proposta della Guardia di Finanza di realizzare una spiaggia attrezzata e riservata al Desenzanino da destinare ai militari, ai loro parenti e ai diversamente abili?

Il sindaco Malinverno si smarca.

“Non è competenza del sindaco decidere a chi viene assegnata un’area anzi le assegnazioni vengono effettuate secondo i criteri stabiliti dall’autorità di bacino.  E’ stretta competenza dell’autorità di bacino alla quale il comune di Desenzano ha aderito nel 2012. Al sindaco viene solo chiesto un parere standard. Come sempre avvenuto nei 5 anni scorsi il parere viene portato in giunta ed a quello si attiene il sindaco. Ma ribadisco che la scelta del soggetto richiedente è di stretta competenza dell’autorità di bacino”.

Il caso è esploso dopo che sul’albo pretorio del Comune di Desenzano è apparsa la richiesta, fatta dal’Autorità di Bacino al sindaco, di formulare parere di merito in merito all’istanza ricevuta dal Comando provinciale della Guardia di Finanza, che manifesta l’interesse a realizzare un “Lido del finanziere” in quella porzione di terreno demaniale. Sarà la giunta comunale di Desenzano ad avere l’ultima parola, sempre che stessi richiedenti non facciano un passo indietro.

Leggi anche:  Senza biglietto sul pullman multati 20 giovanissimi

“La Guardia di Finanza – prosegue Malinverno – ha manifestato il proprio interesse all’Autorità di Bacino. Guarda caso questo ente, nel cui Cda siede l’ex assessore comunale Maffi, ha immediatamente reso la manifestazione di interesse una richiesta ufficiale”.

“In merito agli attacchi politici dei consiglieri Maffi e Spiller, chi fa politica purtroppo deve accettare anche questo e non mi lamento. Spiace in modo particolare che il consigliere Maffi dica che tocca al sindaco e non all’autorità di bacino in quanto lui siede nel CDA dell’autorità di bacino e le regole e le norme dovrebbe conoscerle. Su Spiller e sulla sua dichiarazione “ privilegio assurdo” dico solo che è frutto forse dell’inesperienza o della mancata conoscenza delle norme”.