Tra Calcio e Urago d’Oglio, un uomo cammina indisturbato sui binari della Tav in direzione Milano. A notarlo alcuni utenti in transito sull’autostrada Bre-Be-Mi A35.

Cammina indisturbato sui binari della Tav Blocco dei treni su tutta la tratta

Il fatto è accaduto alle 9 di giovedì 1 febbraio. Subito sono intervenute due pattuglie della polizia stradale di Chiari e un furgone della viabilità in autostrada per convincerlo a farlo scendere dai binari. Nel contempo è stata avviata una procedura di sicurezza che ha portato allo stop di tutti i treni in transito sulla tratta.

Il protagonista è un 20enne della Guinea e a seguito dei controlli realizzati è risultato un beneficiario di protezione internazionale e ha un permesso di soggiorno temporaneo, fino a marzo, che deve ancora ritirare ad Ancona. Il giovane è stato salvato.

Una curiosità

Già la sera prima alle 23 era già stato fatto scendere dagli stessi binari, solo in una tratta più vicina a Brescia, da una volante della polizia della Questura.