Boato misterioso crepa i vetri a Calvisano, è successo ieri sera, giovedì, poco prima delle 21.

Il boato

A chi si è crepato il cuore, a chi…i vetri. L’assordante boato di ieri sera si è sentito non solo a Calvisano, ma in tutte le frazioni limitrofe e ha generato non pochi disagi. Oltre al grande spavento anche qualche vetro crepato, tanto da aver mobilitato qualche cittadino a sporgere denuncia a Polizia locale e carabinieri.

L’origine

L’origine del boato è ancora in dubbio. I residenti ipotizzino che sia provenuto dalla zona dei campi da rugby, ma è ancora tutto da accertare. Alcuni residenti nella via alle spalle della scuola Primaria riferiscono di aver visto una nuvola di fumo. All’oscuro di tutto anche la Polizia locale.