Arrestato spacciatore marocchino colto in flagrante dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere.

Lo spaccio

Il 38enne, un marocchino del posto, è stato sorpreso mentre stava contrattando la cessione di stupefacente, con una 40enne italiana residente nel bresciano. L’immediato intervento dei carabinieri di Castiglione ha permesso di recuperare 12,13 grammi di sostanza stupefacente “hashish”.

L’arresto

Immediatamente è scattato l’arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Il 38enne si trova ora nella sua abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  Mentre la donna è stata segnalata alla competente Autorità Amministrativa, per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.