Tutti favorevoli alla riqualificazione del mercato. Anche agli ambulanti piace la nuova sistemazione adottata a Chiari e fortemente voluta dall’Amministrazione.

E’ un “sì” condiviso

Un grande miglioramento soprattutto per la visibilità. Dopo i primi tentennamenti ne sono tutti convinti. Anche gli ambulanti più storici e restii al cambiamento. La nuova sistemazione dei mercati clarensi, in città quattro giorni alla settimana, piace proprio a tutti. Nella mattinata di ieri si è conclusa la consegna delle nuove licenze per il commercio su suolo pubblico. L’occasione infatti ha sancito la fine di una riqualificazione avviata dalla metà del 2016.

Il gradimento

Non è più favorevole all’innovazione solo l’Amministrazione comunale. Da subito, soprattutto con l’impegno l’assessore al Commercio Domenico Codoni, questa si era impegnata per “modificare situazioni cristallizzate da tempo” e dare ordine ai banchi allestiti in centro storico, ma alla fine del periodo di prove e assestamento, è il parere di tutti ad essere favorevole. Questo è infatti stato misurato attraverso dei questionari ai quali gli operatori hanno risposto in maniera positiva, soprattutto per i nuovi spazi.

Leggi anche:  Troppi videogiochi "Non potete portami via da casa mia" VIDEO

Ulteriori dettagli e informazioni sul numero del ChiariWeek in edicola venerdì 10 novembre.