Santino depone le forbici dopo trent’anni. Lo storico barbiere castrezzatese ha chiuso i battenti della sua attività in via Torri.

Santino depone le forbici

Giù le forbici e le serrande. Per il barbiere Santo Fiorini, classe 1953, è giunto il momento della pensione. Le porte della sua bottega sono state chiuse definitivamente lo scorso 31 dicembre, ma solo dopo un aperitivo pensato ad hoc per salutarsi. In tantissimi, alla vigilia dell’anno nuovo hanno voluto salutare Santino, tant’è che in molti sono rimasti fuori perché il piccolo negozio era troppo affollato. Negli anni infatti, il barbiere è riuscito a diventare un vero e proprio confidente e un amico sincero oltre che il parrucchiere del paese.

La storia e i ringraziamenti del barbiere tanto amato dalla comunità sono da oggi in edicola sulle pagine del ChiariWeek.