Mille Miglia 2018. Tutto pronto per la corsa più bella del mondo.

Edizione 2018

In questa edizione, gli iscritti arriveranno da 44 diversi paesi con una rappresentanzaitaliana pari al 28% del totale. 450 automobili correranno lungo lo stivale fino ad arrivare alla capitale. Il percorso Mille Miglia ogni anno è alla ricerca di piccole novità. Quest’anno la Freccia Rossa toccherà Milano. Le ultime auto stanno lasciando il Brixiaforum per raggiungere il village di Piazza Vittoria.

Prima tappa

Partenza dalla pedana di Viale Venezia a Brescia alle 14.30 verso Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio, mantova e Ferrara. Raggiungeranno poi Comacchio, Ravenna per poi terminare la prima giornata a Cervia-Milano Marittima.

Seconda tappa

Pesaro, Repubblica di San Marino, Sansepolcro, Arezzo. Breve pausa pranzo per poi preseguire verso Cortona, Orvieto, Amelia raggiungendo infine Roma. Una lunga parata lungo via Veneto.

Terza tappa

Si riparte dalla capitale verso Ronciglione, Lago di Vico, Viterbo, Radicofani e Siena fino a Monteriggioni. Dopo il pranzo il viaggio proseguirà verso San Miniato, le mura di Lucca, Pietrasanta, Sarzana, il passo della Cisa (valicato l’ultima volta nel 1949). Parma sarà poi la città dell’ultima notte di gara.

Leggi anche:  Strani movimenti in un'azienda dismessa a Palazzolo

Quarta tappa

Attraverso Salsomaggiore Terme, Piacenza e Lodi si arriverà nel cuore di Milano con il controllo timbro previsto in Piazza Duomo. Seguirà poi l’ingresso all’autodromo nazionale di Monza dove i piloti potranno gustarsi l’ultimo pranzo della gara. Il tratto finale della corsa vedrà la Freccia Rossa spostarsi per Bergamo, Chiari e Ospitaletto, tagliando il traguardo finale in Viale Venezia.

Una lunga giornata di emozioni. Continuate a seguirci…