A poche ore dalla partenza della Mille Miglia una delle auto in gara è stata rubata nel cuore della notte all’esterno di un hotel di Brescia.

Il proprietario

Il proprietario tedesco, Mr. Jeroen Branderhorst, ha lanciato un appello su Facebook chiedendo di poter riavere l’auto e il rimorchio, rubato anch’esso. Da giorni postava sul social network foto e commenti in vista della gara, emozioni spezzate dal furto delle scorse ore. 

L’appello su Facebook

Cari amici, la scorsa notte questo rimorchio bianco Brian James compresa la nostra Alfa Romeo 6C 2500 Sport del 1942 sono stati rubati a Brescia. Con queste avremmo dovuto partecipare alla Mille Miglia. Chi ha visto il rimorchio e l’Alfa? Vi prego, condividete!”.

Il furto

Una vicenda che tiene con il fiato sospeso l’intera città ma non solo: la gara viene seguita da appassionati di tutto il mondo, ma anche dai cittadini bresciani che ogni anno partecipano con grande entusiasmo a tutti gli eventi dell’amatissima Freccia Rossa. Potrebbe trattarsi di un furto su commissione, l’auto infatti oltre al valore affettivo per il proprietario, ha anche un elevato valore economico trattandosi di una vettura storica. Si attende quindi di capire se il pilota riuscirà a trovare in tempo la sua Alfa Romeo 6C 2500 Sport, potendo così partecipare alla storica gara.