Il 22 gennaio 2018 la città di Mantova sarà Capitale della Privacy Europea.

L’evento

In vista dell’imminente entrata in vigore del Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali, Mantova sarà per una giornata la Capitale della Privacy Europea. Ospiterà un evento rivolto ad istituzioni e mondo economico e dedicato all’approfondimento sulle novità introdotte dalla nuova normativa. Inoltre il seminario, il primo di questa portata, è organizzato da normaprivacy.it, un brand di Progetto Qualità e Ambiente, azienda mantovana che da anni assiste le imprese su questo delicato fronte, dal titolo “La rivoluzione europea della privacy”.

Il programma

La mattinatavedrà gli interventi di importanti e autorevoli rappresentanti delle istituzioni ed esperti del settore. Tra questi Giovanni Buttarelli (Garante Europeo della Protezione dei dati personali), Patrizia Toia (Membro della Commissione Sviluppo al Parlamento Europeo), Riccardo Giannetti Scheme Manager di Inveo srl (Organismo di Certificazione), Emanuele Riva (Direttore del Dipartimento Certificazione e Accreditamento di Accredia), Rosario Imperiali (avvocato cassazionista del Foro di Milano) e il Comandante del Nucleo Speciale Privacy.

“La privacy vista da vicino: la legge spiegata dagli esperti”

Quindi nel pomeriggio si terrà un workshop tecnico operativo dedicato agli approfondimenti tecnici più rilevanti, nonché ad esaminare i risvolti pratici per le aziende in termini di adempimenti da osservare e misure di sicurezza da adottare. Dalle 14 alle 18 nel Mantova Multicentre (MAMU) – Largo di Porta Pradella, 1 di Mantova.

Leggi anche:  Studenti in caserma per imparare la cultura della legalità