Sulla strada circola finalmente il nuovo pulmino adibito al servizio di trasporto pubblico del Comune di Manerbio.

Nuovo pulmino per il trasporto anziani

Contemporaneamente alla sostituzione del veicolo è stato allestito il nuovo percorso con un’indagine approfondita delle fermate. Sono infatti state definite aree del territorio comunale che prima non erano servite. Lo studio è avvenuto sulla base delle richieste che sono pervenute in Municipio da residenti in zone che non erano ancora inserite nella tratta. È stato ridotto il numero di corse perché non utilizzate ma è stato ampliato il perimetro e la dislocazione delle fermate, oltre che il loro numero.

“Nelle nostre intenzioni c’è quella di avvicinare i quartieri più periferici del paese al centro, ha precisato l’assessore ai Servizi sociali Liliana Savoldi. Il nuovo trasporto pubblico rende infatti raggiungibili, anche per chi non ha la possibilità di muoversi autonomamente, il palazzo comunale, le chiese, i supermercati, l’ufficio postale, il mercato, il cimitero, l’ospedale e le cliniche private.

Leggi anche:  Goggia Gisin duetto in tv: la campionessa olimpica strappa il microfono e… VIDEO

Sono state infine modificate le condizioni del servizio per il trasporto urbano riducendo il costo per tutti gli anziani a 10 euro a semestre. Altri 10 euro se accompagnati da una badante.