Controlli straordinari dei carabinieri a Bagnolo San Vito, Borgo Virgilio e San Benedetto Po. Controllate 25 persone e denunciate 2.

Servizio straordinario

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, i carabinieri di Bagnolo San Vito, Borgo Virgilio e San Benedetto Po hanno controllato 25 persone, 13 mezzi e  denunciato 2 persone.  Il servizio preordinato dal Comando della Compagnia di carabinieri di Mantova il 5 dicembre era finalizzato al contrasto delle sostanze stupefacenti e all’intercettare persone di interesse operativo.

Le due denunce

A San Benedetto Po, un 41enne extracomunitario è stato sorpreso nell’atto di cedere della cocaina a un trentenne italiano. I carabinieri l’hanno quindi denunciato per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Il secondo caso vede invece protagonista un extracomunitario 48enne controllato in una via del centro e denunciato per il reato di “foglio di via obbligatorio”.