Commemorazione Coccaglio ha ricordato i caduti per la Patria. Ieri mattina, sotto la pioggia battente, le autorità civili e militari e le associazioni d’arma si sono trovate di fronte al Municipio per l’alzabandiera e il corteo.

Commemorazione Coccaglio ricorda i caduti per l’Italia

Prima il raduno di fronte al Municipio, poi il corteo sotto la pioggia battente per ricordare i caduti delle Forze armate che combatterono e combattono per la Patria. Ieri mattina Coccaglio ha celebrato la festa dell’Unità attraversando il paese con un folto corteo. Presente il sindaco Franco Claretti, l’Amministrazione comunale e i comandanti della Locale e dei carabinieri. Con loro hanno sfilato le schiere di ex combattenti e le associazioni del paese.

I ragazzi del comprensivo hanno depositato le corone di alloro alla lapide dei caduti della Prima Guerra mondiale e al monumento dei soldati della Seconda.

L’articolo completo e tutte le foto sul numero di Chiariweek in edicola da venerdì.