Clarinettista premiata: è nella banda da 25 anni. Ad essere insignita con la chiave di sol argentata è stata la colognese Annalisa Camoni, 38 anni.

Clarinettista premiata: è nella banda da 25 anni

Annalisa Camoni è una clarinettista d’argento. E’ nella banda da 25 anni, è entrata nel sodalizio che ne aveva 12 e a 10 ha cominciato a imparare a leggere la musica e a suonare il suo strumento.

“Era il 1992 quando sono entrata nella banda di Cologne”. Così ha spiegato la Camoni, colognese classe 1980. “Alcuni miei cugini suonavano già in altre bande e, dopo il nuoto, cercavo un altro impegno. All’inizio pensavo di suonare il saxofono. Avevo le mani piccole e ho cominciato con il clarinetto, e lo suono tutt’ora, dopo 25 anni”.

Per mantenere un impegno serio come quello dell’essere parte attiva del corpo musicale ci vogliono costanza e passione, e la Camoni lo sa bene.

“Siamo un bel gruppo e quando ci troviamo per le prove, i servizi e i concerti è piacevole scambiare due parole con l’altro – ha continuato – La banda è un modo per aggregarsi e socializzare con tutti, senza distinzione di età. E’ un modo per fare comunità, uniti dalla passione per la musica e lo strumento che suoniamo”.

Leggi anche:  Proposta di matrimonio all'Ikea

La Camoni, che fra le altre cose è anche vice presidente del sodalizio, è stata premiata dalla mastra Danila Bonassi e dal presidente Roberto Chiari in occasione del tradizionale concerto di Natale con una chiave di sol argentata che ora porta sempre al collo.

L’articolo completo con l’intervista alla colognese sono sul numero di Chiariweek in edicola oggi.