I lavori sono stati appaltati a un’azienda della provincia di Bolzano per quasi 15mila euro e, tempi tecnici permettendo, l’area dovrebbe essere pronta per l’inizio di agosto.

Area cani

L’area è già di proprietà comunale quindi non ci sono costi di acquisizione. Sarà uno spazio cintato con alcuni giochi adatti agli amici a 4 zampe. Un modo per far vivere di più e meglio gli spazi del paese.

Maggiori dettagli sul ChiariWeek in edicola dal 15 giugno.