A Barbariga bruciata la vecchia Genoveffa.

Processo e rogo

Anche quest’anno a Barbariga si è bruciata la vecchia, nella serata di sabato.Tutto il paese è stato tappezzato con il necrologio della vecchia Genoveffa.

A causa delle condizioni climatiche avverse, invece di festeggiare per tutto il paese la tradizionale cerimonia si è svolta all’oratorio.

Nel teatrino dell’oratorio c’è stata prima una breve presentazioni e poi al cune scenete. A seguire è andato in scena il processo vero e proprio, al termine del quale è stata eseguita la condanna per la vecchia Genoveffa con il rogo nel campo sportivo. A seguire, pane e salamina, vin brulè e the caldo per tutti per chiudere in bellezza una serata di festa e allegria.