L’ Orchestra Sinfonica Altravoce, composta da musicisti con e senza disabilità mentale, sta cercando vari musicisti di orchestra sinfornica per prove e concertu. Il focus del lavoro sarà principalmente quello di suonare musiche del repertorio colto affiancando ragazzi e adulti con disabilità fisica e mentale.

Il bando chiude oggi

La Onlus cerca 1 contrabbassista,  4 violinisti, 3 violoncellisti, 1 percussionista, 2 marimbisti/xilofonisti, 2 pianisti, 1 flautista, 1 oboista, 1 clarinettista.

I requisiti richiesti sono tanti:

– lettura a prima vista
– memoria musicale (spesso sarà richiesto di suonare un determinato fraseggio o pattern insieme al gesto del conduttore)
– disponibilità al lavoro in equipe e alla collaborazione
– motivazione nell’aiutare persone con disabilità intellettive attraverso le proprie competenze relazionali e musicali
– disponibilità per le sessioni di prove sinfoniche il martedi sera dalle ore 19.30 alle 21.00
– disponibilità per il concerto di domenica 27 maggio (richiesta presenza dalle ore 17 alle ore 23 circa)
– richiesta continuità nelle presenze. Sono concesse al massimo 4,5 ore di assenza totali
– voglia di mettersi in gioco sotto il profilo relazionale

Leggi anche:  Giro d'italia, la tappa di Iseo - La gallery della giornata

Compenso

Il compenso previsto è di € 17 orari per le prove sinfoniche, la cui durata è di 1,5 ore per sessione, e di € 70 per concerto. Il compenso totale previsto per musicista è quindi di € 410: n.13 prove e n.1 concerto. Tutte le tariffe riportate sono da considerarsi lorde, ovvero già comprensive di IVA o ritenuta d’acconto.

Approfondimento

Per saperne di più è bene visitare il sito della onlus. Le domande e il curriculum vanno inviate  a coordinamento@altravoce.it entro il 13 febbraio 2018.