Premiato al Senato “Ofelè fa el to mestè”, il convegno gratuito, arriva a Ghedi il prossimo sabato 17 febbraio dalle 08.30 alle 18, all’interno della sala consiliare di Largo della Pace.

Il convegno

Per una corretta analisi delle competenze fra sport, formazione, educazione e cultura, bullismo e cyberbullismo nel nuovo scenario della legge 205/17 (Iori). Con questa premessa l’imprenditrice ghedese Amelia Facchinetti, il pedagogista sportivo Massimo Giuliani e l’architetto Carmen Sansonetti hanno deciso di organizzare la giornata di studio e approfondimento.

Il programma

Si inizia alle 8.30 con l’accredito dei partecipanti, mentre l’inizio lavori è previsto per le 9. Fino alle 9.30 parlerà Amelia Facchinetti per introdurre i temi salienti. Sarà poi la volta della dottoressa Sansonetti che si occuperà di illustrare il sistema integrato Istruzione-Architettura e come gli ambienti possano influire sul rendimento, scolastico e sportivo. Una breve pausa caffè, dalle 10.15 alle 10.30, permettera di meglio apprezzare l’intervento del dottor Giuliani che relazionerà sulle competenze certificate e la valutazione in ambito pedagogico e sportivo. Dopo la pausa pranzo, alle 13.30, aprirà i lavori del pomeriggio la dottoressa Sansonetti per presentare l’importante realtà del Centro nazionale contro il bullismo. Proseguirà poi in compagnia del dottor Giuliani con l’intervento “Tra sistema scolastico e sportivo” e, alle 15, si concluderà con la simulazione sulla comunicazione in aula. Lo spazio dalle 17 alle 18 è invece dedicato alle domande.

Leggi anche:  Il ricordo dei salodiani per Oreste Bosetti

I riconoscimenti

Alle docenze che intervengono è stato recentemente concesso il Premio di Rappresentanza da parte del Senato della Repubblica Italiana. Il convegno gode inotre del patrocinio della Provincia di Brescia, del Comune di Ghedi, di Fiefs (che rilascerà ai propri iscritti un attestato di partecipazione valutabile ai fini dell’aggiornamento professionale e dei crediti formativi), Csen, Coni, Ghedi Eventi, Karate Blog, Albero Verde della vita e La via del fare. Per info 3386067713.

Approfondimenti sul numero di MontichiariWeek del 16 febbraio 2018.